Integrazione Zapier – Contatti condivisi per Gmail

Shared Contacts for Gmail® si integra facilmente con centinaia di software. Tuttavia, il team di sviluppo si impegna a innovare e migliorare continuamente il prodotto. Per questo motivo, hanno deciso di collegare l’app a migliaia di altre applicazioni attraverso Zapier. Ora, Shared Contacts for Gmail® è una delle poche app di gestione dei contatti che offre l’integrazione con Zapier. Questa funzione è disponibile per gli abbonati ai Piani aziendali.

Che cos’è Zapier?

Zapier è uno strumento di automazione web che consente di integrare un gran numero di software. Consente di risparmiare tempo e lavoro per eseguire operazioni ripetitive tra diverse applicazioni senza dover ricorrere a codici complicati.


È possibile che il software di terze parti attualmente utilizzato dall’azienda non si integri direttamente con Shared Contacts for Gmail®. Zapier renderà possibile questa connessione, a patto che la piattaforma consenta gli zap.

In che modo l’integrazione di Zapier avvantaggia gli utenti di Shared Contacts for Gmail®?

Zapier ha permesso a Shared Contacts for Gmail® di collegarsi a più software. Quando si crea un nuovo contatto o si aggiornano le informazioni del contatto dall’app di terze parti, Zapier aiuta Shared Contacts for Gmail® a sincronizzare le modifiche su tutti i dispositivi. Questo avviene quasi in tempo reale, senza alcuno sforzo da parte vostra. Non c’è bisogno di copiare/incollare i dati di contatto in vari database o di inviare e-mail al vostro team per gli aggiornamenti.

Allo stesso modo, aggiorna anche le modifiche a livello di gruppo. Se si rimuovono o aggiungono contatti a quell’elenco, anche la sincronizzazione sarà immediata.

Questo risolve le frustrazioni degli utenti che si lamentano della mancanza di integrazione con gli altri software.

Ora è possibile accedere e condividere facilmente i nuovi contatti aggiunti da qualsiasi CRM o da altre piattaforme di comunicazione, persino dai social media. È possibile farlo anche per i sistemi informativi sulle risorse umane e per qualsiasi altro software in cui sia necessario condividere i contatti senza pagare un costo elevato per la licenza.

A sua volta, il vostro team beneficia di una maggiore produttività. Elaborano le transazioni commerciali in modo più rapido. Non dovrete più perdere tempo a chiedere le informazioni di contatto necessarie. Inoltre, favorisce una migliore relazione con i clienti, in quanto è possibile rispondere loro utilizzando i dispositivi di comunicazione abituali e non solo attraverso il CRM dalla loro postazione di lavoro.

Caso di studio: Integrazione CRM

Problema: elenco di contatti non sincronizzato da Salesforce

Salesforce non si integra nativamente con Google Contacts. Gli utenti di Google Workspace non possono semplicemente inviare un SMS o un messaggio WhatsApp e nemmeno condividere un documento da Google Drive ai contatti del database di Salesforce. Gli utenti devono inserire manualmente le informazioni di contatto. Non godono della comodità del completamento automatico se i contatti provengono dal database di Salesforce.

Contatti condivisi per Gmail® e soluzione Zapier:

Un account o un contatto viene creato ogni volta che si verifica una vista nel CRM di Salesforce. Questo farà sì che Zapier lo aggiunga all’etichetta condivisa attraverso Shared Contacts for Gmail®. L’etichetta condivisa è accessibile a chiunque nell’organizzazione anche senza avere una sede CRM, naturalmente con l’autorizzazione appropriata.

Se un’informazione di contatto viene aggiunta o aggiornata in una di queste viste di Salesforce, lo zap farà in modo che venga applicata a tutti gli altri elenchi di contatti integrati tramite Shared Contacts for Gmail® come Gmail, Drive, Calendar, Zoom, Whatsapp e altri ancora.

Per saperne di più: Come utilizzare G Suite/Google Workspace come CRM: Una guida pratica

Caso di studio: Software di gestione dei progetti

Problema: gestione dei gruppi di contatti su monday.com

Tenere traccia di tutti i membri del team di progetto può essere un compito scoraggiante. Inoltre, aggiornare ognuno di loro con i file necessari da Google Drive, invitarli a eventi o semplicemente inviare loro messaggi tramite Whatsapp può essere un’impresa ardua.

Contatti condivisi per Gmail® e soluzione Zapier:

Quando si avvia un progetto, è necessario creare una cartella in Google Contacts per garantire che tutti i membri del team siano presenti in un database di contatti centralizzato. Shared Contacts for Gmail® consente al vostro team di accedere alla rubrica dei contatti.

Alla creazione di un sistema di gestione dei progetti, Zapier si attiverà per generare una nuova etichetta di contatti condivisi contenente tutti i membri dei progetti e le loro informazioni di contatto. Questo sarebbe visibile a tutti per facilitare una migliore collaborazione.

Qualsiasi aggiornamento o aggiunta all’elenco dei contatti da monday.com sarà sincronizzato con i contatti di Google. Di conseguenza, tutti gli utenti vengono aggiornati senza problemi. Inoltre, i contatti aggiornati sono accessibili ovunque: Gmail, Drive, Calendario, WhatsApp, ecc.

Gestione dei contatti con integrazione Zapier

Siete curiosi di sapere come funziona? Provate gratuitamente Shared Contacts for Gmail®! Scoprite i passaggi in questo articolo.

Iniziare una prova gratuita
Iniziate con una prova gratuita di 15 giorni

Related Posts

Suggerimenti per mantenere aggiornato l’elenco dei contatti aziendali

Nel mondo degli affari, frenetico e competitivo, costruire e mantenere una solida rete di contatti è essenziale per il successo. Che si tratti di fornitori, partner o, soprattutto, clienti, le relazioni instaurate con questi stakeholder possono essere proporzionali alla crescita e alla prosperità di un’azienda. Le aziende impiegano numerosi metodi per ampliare la propria base […]

Read more

5 passi per migliorare la contabilità aziendale

In qualità di proprietari e manager di un’azienda, mantenere un buon sistema per la contabilità comporta una maggiore sicurezza. In altre parole, sapere come stanno andando i profitti, quali sono le spese più essenziali, cosa deve essere pagato e quando è una parte fondamentale della gestione. In questo modo, avrete una migliore idea della vostra […]

Read more

Introduzione della sincronizzazione istantanea per i contatti condivisi di Gmail

Nell’era dell’informazione, quasi tutto va a ritmo serrato. La tecnologia ha svolto un ruolo importante in questo ambiente. Lo scambio di dati è al primo posto nell’area in cui la velocità è il gioco. Per tenere il passo, Shared Contacts for Gmail® ha aggiornato l’app per avere una sincronizzazione istantanea dei contatti condivisi. Altre app […]

Read more

Come accedere ai contatti LDAP di Google Workspace da qualsiasi luogo

I problemi che i dipendenti devono affrontare quando non possono accedere ai contatti della directory della loro organizzazione e come accedere e aggiornare i server LDAP in movimento.

Read more