Cambiare la proprietà di un’etichetta di contatto di Google

I dipendenti cambiano naturalmente ruolo, reparto o addirittura percorso di carriera. Ciò significa che le loro liste di contatti (etichette) devono essere delegate a un nuovo proprietario per essere gestite. Gli amministratori che hanno bisogno di trasferire la proprietà delle loro etichette a un altro membro del team, affinché se ne assuma la responsabilità, possono farlo in modo semplice grazie a Shared Contacts for Gmail®.

Quando un utente crea un’etichetta, per impostazione predefinita ne diventa il proprietario. In questo modo, avrete il controllo completo dei permessi di accesso dei collaboratori e della gestione dei contatti. Cedendo questo titolo, il proprietario originale perde tutti i diritti di gestione dell’etichetta. Questo accade a meno che non gli vengano concessi i permessi di accesso adeguati per decisione del nuovo proprietario.

Come modificare la proprietà dell’etichetta di contatto Google

Tempo necessario: 1 minuto.

Il modo più semplice per cambiare la proprietà di un’etichetta di contatto è farlo dalla nostra applicazione web; seguite questi semplici passaggi per farlo in pochi minuti:

  1. Accedere al proprio account Shared Contacts for Gmail®e fare clic sull’icona di condivisione dell’etichetta che si desidera gestire.

    click on the share icon for the label you would like to manage.

  2. Nella barra di ricerca, aggiungete tutti i collaboratori con cui desiderate condividere l’etichetta e premete “Condividi”.

    In questa fase, gli utenti possono scegliere di sincronizzare i contatti condivisi con i dispositivi mobili dei collaboratori e con Outlook. Se si desidera modificare l’autorizzazione di accesso a un collaboratore già esistente, passare al punto 3.
    add all the collaborators you would like

  3. In corrispondenza dell’autorizzazione, fare clic sulla freccia a discesa dell’utente che si desidera modificare, per visualizzare tutte le opzioni di accesso disponibili, e selezionare “Proprietario”.

    In questa fase è possibile gestire le autorizzazioni per le persone con cui si condivide l’etichetta (Proprietario / Può condividere / Può eliminare / Può aggiungere e modificare / Può visualizzare). Per questo scenario, faremo clic su “Proprietario”, cambiando lo stato di autorizzazione precedente dei collaboratori da “Può visualizzare”.

    see all access options available, and select “Owner”.

  4. Seguire con “Continua” e il gioco è fatto.

    Facendo clic su continua, l’utente è consapevole di aver concesso al collaboratore indicato i diritti di proprietà, rinunciando così ai diritti di Michael (proprietario originale) di modificare i permessi di condivisione degli utenti.Follow with “Continue”, and you are all set.

  5. Ben fatto! Come potete vedere, la proprietaria di questa etichetta è ora Alissa.


    the owner of this label is now Alissa.



  È inoltre possibile trasferire direttamente la proprietà di un'etichetta dalle seguenti applicazioni
:

Il vostro dispositivo mobile

Rimanete aggiornati e al passo con i tempi condividendo i contatti di Google direttamente dai vostri dispositivi mobili iPhone o Android. Fatelo in qualsiasi luogo o momento!

  1. Scaricare l’applicazione mobile Shared Contact for Gmail
  2. Fare clic sull’icona “condividi” dell’etichetta desiderata.
  3. Aggiungere il collaboratore a cui si desidera trasferire la proprietà, se non è già presente nell’etichetta.
  4. Etichetta condivisa con successo
  5. Reinserire l’icona di condivisione sulla stessa etichetta
  6. Fare clic sui collaboratori o sull’icona dell’elenco dei contatti per visualizzare i collaboratori.
  7. Premete sul permesso di accesso attuale del collaboratore a cui volete trasferire la proprietà
  8. Scegliere “Proprietario”.

Per maggiori informazioni su questo metodo, leggete l’articolo Come condividere i contatti Google con il cellulare.

Contatti condivisi per Gmail Dispositivo mobile - cambio di proprietà

Contatti Google

Gli utenti potrebbero voler condividere i propri contatti Google direttamente dall’interfaccia di Google Contacts. Per farlo, devono utilizzare il plug-in Shared Google Contacts Chrome. Date un’occhiata alla guida passo-passo su come utilizzare l’estensione Chrome di Contatti condivisi per Gmail®.

  1. Dopo aver installato l’estensione per Chrome
  2. Passare il mouse sull’etichetta desiderata e fare clic sull’icona di condivisione.
  3. Aggiungere i collaboratori con cui si desidera condividere l’etichetta,
  4. Impostare le autorizzazioni di accesso facendo clic sulla freccia verso il basso di “Solo visualizzazione” (selezionare il proprietario).
  5. Scegliete la sincronizzazione con il cellulare e con Outlook per questi collaboratori.
Shared Contacts for Gmail Chrome Extension - cambiare la proprietà di un'etichetta di contatto google

Gmail

L’Add-On Gmail Contatti condivisi è integrato direttamente dall’icona “+” sul lato destro dell’interfaccia di Gmail. In questo modo gli utenti di Gmail possono permettersi il lusso di condividere, aggiungere e gestire le etichette dei loro contatti nella loro dashboard di Gmail.

  1. È sufficiente aprire l’icona della rubrica presente nell’interfaccia del componente aggiuntivo.
  2. Selezionare l’etichetta che si desidera trasferire a un nuovo proprietario.
  3. Fate clic su “condividi questo elenco di contatti” e si aprirà una pagina separata.
  4. In corrispondenza dell’autorizzazione, fare clic sulla freccia a discesa e selezionare “Proprietario”.

Date un’occhiata a Come condividere un’etichetta di contatto direttamente da Gmail per avere qualche consiglio in più!

Shared Contacts for Gmail Add-On - cambiare la proprietà di un'etichetta direttamente sull'interfaccia di Gmail

Grazie a Shared Contacts for Gmail®siete riusciti a cambiare la proprietà di un’etichetta di contatto senza dover scaricare o caricare alcun file.